Vangelo del giorno 15 Dicembre 2020Fonte Audio : https://www.vaticannews.va/it/vangelo-del-giorno-e-parola-del-giorno/2020/12/15.html È venuto Giovanni e i peccatori gli hanno creduto. È il sì recitato e acclamato, meglio se amplificato dalle costituzioni e dalle istituzioni, perfettamente adatto a rassicurare l’opinione pubblica, è il sì dell’ipocrisia sociale, che allarga lo spazio alla prosecuzione degli interessi dei potenti della terra, coprendoli con la carta argentata delle giustificazioni morali, ma è rivolta contro Dio. I due figli non rappresentano solo le due modalità, le sole due modalità dell’umanità di rispondere alla volontà di Dio, ma rappresentano anche i due volti della stessa rivolta contro Dio. Seguendo la propria volontà, l’uomo tende a rimanere inerte perché tende con tutte le forze – e in questo sforzo sta tutta la vera fatica dell’uomo – a risparmiare alla sua intelligenza la fatica, la difficoltà, l’organizzazione e il rischio di una nuova scelta di fronte a quello che la vita chiede e offre. L’accesso a qualsiasi parte del presente sito, opera creativa dell’ingegno o altra opera pubblicata nei siti linkati o posizionata nei loro server e raggiungibili tramite questo sito, comporta inevitabilmente la soggezione alla suddetta normativa e alle Note legali della relativa pagina web di questo sito. A coloro che spesso, inizialmente, non avevano a che fare con Dio e la sua volontà, ma che invece poi decisero di seguirla. È il no anticipato e incondizionato della pigrizia e dell’inerzia ed è rivolta contro Dio. Oltre al disegno è riportato anche il testo integrale del Vangelo (Lc 2,15-20). Questo sito fa uso di cookies. Cerca nella BIBBIA: Per citazione (es. Il sito Papaboys 3.0 rispetterà l'intento del donatore di rimanere anonimo. Il Vangelo di oggi Martedì 15 Dicembre 2020. 85. Vangelo del 18 agosto 2015 Vangelo del 10 Gennaio 2017 Il Vangelo del 12 dicembre 2019 Il Vangelo del 3 dicembre 2020. Il secondo figlio è colui che dice, prima di tutto e sempre, sì. Dal libro del profeta Sofonìa Sof 3,1-2. Vangelo di domani 15 Dicembre: commento e Letture - Vangelo di domani 15 Dicembre: commento e Letture Martedì 15 dicembre 2020 Sof 3, 1–2.9–13; Sal 33 Vangelo secondo Matteo (21, 28–32) VANGELO In quel You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Vangelo del giorno 15 Dicembre: commento e Letture - Vangelo del giorno 15 Dicembre: commento e Letture Martedì 15 dicembre 2020 Sof 3, 1–2.9–13; Sal 33 Vangelo secondo Matteo (21, 28–32) VANGELO In quel Ma poi si pentì e vi andò. In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: 28 «Che ve ne pare? Fare verità sulla propria fede: oggi Gesù vuole mettere i suoi ascoltatori di fronte alle scelte concrete che la fede in Dio Padre esige. Voi, al contrario, avete visto queste cose, ma poi non vi siete nemmeno pentiti così da credergli». Preghiera per... Recita oggi, domenica 24 gennaio 2021, la potente supplica a San... Oggi, 24 gennaio 2021, inizia la Novena alla Madonnina delle Lacrime... Vangelo, Lettura e Commento di domenica 24 gennaio 2021: ‘Come viviamo... Il Santo di oggi, 24 Gennaio 2021: San Francesco di Sales,... Papa Francesco non presiederà le prossime celebrazioni per il ripresentarsi della... Santo ROSARIO dalla Grotta delle Apparizioni di Lourdes. Leggi e ascolta su Vatican News le letture e il Vangelo di oggi, 15 dicembre 2020, con il commento di Papa Francesco. Omelia del 15 Dicembre 2020: Vangelo e Parola del Giorno. Il Vangelo del Giorno, 15 dicembre 2020 – Matteo 21,28-32. Martedì della III settimana di Avvento (15/12/2020) ARTICOLI CORRELATI ALTRO DALL'AUTORE. Quando lo capiremo! Dio preferisce il figlio irrequieto ma sincero, capace di mettersi in discussione, a quello perfettino e a modo. 79. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione se ne autorizza l'uso. Il primo figlio è colui che dice, prima di tutto e sempre, no. 7. 0. Ma poi si pentì e vi andò. Preghiera per una grazia, Preghiera molto potente di guarigione e liberazione dal maligno da recitare oggi, 15 dicembre 2020, Maltempo, allerta arancione in 6 regioni. Mezzo metro di neve sull’Appennino... Supplica potente di consacrazione ai Sacri Cuori di Gesù e Maria.... Papa Francesco all’Angelus: ‘Ogni istante della vostra vita è un tempo... Angelus e benedizione con Papa Francesco, domenica 24 gennaio 2021. Seguendo la propria volontà l’uomo riduce drasticamente le sue possibilità di essere felice e appagato e si costringe a essere sempre impreparato e insicuro di fronte agli eventi della vita. Articolo successivo Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 15 Dicembre 2020. Si rivolse al secondo e disse lo stesso. Dio non ha creato peccatori, eppure l’uomo è in rivolta contro Dio. 2 Benedirò il Signore in ogni tempo, Recitiamo oggi, 24 Gennaio... Devozione all’Eucarestia: Salvami Signore Gesù con la Tua presenza! li libera da tutte le loro angosce. Più duro e profondo è lo scontro tra volontà divina e volontà umana nel cuore dell’uomo, più viscerale è la pigrizia, l’inedia, il vuoto senso delle cose e delle azioni. inserito il 15/12/2020, visto 99 volte. PEOPLE IN PRAISE Associazione di Promozione Sociale - Galleria Firenze, 3/3a - 36022 CASSOLA (VI) note legali informativa sui cookie privacy usiogope. Messa del giorno, martedì 15 Dicembre: Letture, Salmo e Vangelo - Messa del giorno, martedì 15 Dicembre Prima Lettura Sof 3, 1-2. Un sì pulito, recitato e tanto perverso quanto seguito da quel Signore, a riconoscimento della provenienza autorevole del comando, ma è pur sempre rivolta. Si rivolse al primo e disse: “Figlio, oggi va’ a lavorare nella vigna”. Mezzo metro di neve sull’Appennino emiliano, Supplica potente di consacrazione ai Sacri Cuori di Gesù e Maria. Lettura e Commento alla Parola di Martedì 15 Dicembre 2020, Angelus e benedizione con Papa Francesco, domenica 24 gennaio 2021. Venerdì 22 gennaio…, Santo ROSARIO dalla Grotta delle Apparizioni di Lourdes. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione se ne autorizza l'uso. 17 Il volto del Signore contro i malfattori, In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: 28 «Che ve ne pare? Voi, al contrario, avete visto queste cose, ma poi non vi siete nemmeno pentiti così da credergli». + Dal Vangelo secondo Matteo(21,28-32)In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve ne pare? Oggi Gesu’ fa una dura reprimenda ai “ cristiani di facciata “, cioè a coloro i quali si riempiono la bocca dicendo “ Si, Signore “, per poi non mettere minimamente in pratica cio’ che proclamano con la bocca. i poveri ascoltino e si rallegrino. Il figlio che dice no ha la possibilità di convertire il suo no in un atto di comprensione dello stato mortale della sua rivolta, per ritornare in se stesso e aprirsi al sorriso della liberazione, e tradurre il no oscuro del suo scontro in azioni di gioiosa e appassionata gratitudine, per realizzare la volontà di Dio. 14 Dicembre 2020 redazione. Vangelo di oggi, 15 Dicembre 2020. Nel Vangelo di oggi Gesù si rivolge a noi con una parabola, ci dice qualcosa di importante utilizzando una storia di vita familiare quotidiana che ben potrebbe svolgersi nelle nostre case anche in questo momento! I vaccinati possono trasmettere il virus, avanti con... Come sta davvero Papa Francesco? Ma se con autenticità sappiamo riconoscere anche le nostre ombre, allora potremo sperimentare la gioia di continuare a cercare di seguire il Maestro, pur nella consapevolezza dei nostri evidenti limiti…. LIVE…, Santo ROSARIO dalla Grotta delle Apparizioni di Lourdes. Commento a cura di Paolo Curtaz. Sabato 23 gennaio…, Santo ROSARIO dalla Grotta delle Apparizioni di Lourdes. Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 15 Dicembre 2020. È il sì della separazione radicale dalla natura e dai propri simili, confortata dal sentimento di supposta superiorità in nome dei natali, del ceto sociale, dell’ingegno, del successo, della razza, della religione, della patria. Mercoledì 16 dicembre 2020 Is 45, 6b–8.18.21b–26; Sal 84 Vangelo secondo Luca (7, 19–23) VANGELO In quel tempo, Tumblr. Arriva Natale: forse non siamo proprio dei discepoli-modello, né siamo molto soddisfatti del nostro essere cristiani. Si avvicina, il Natale. Oppure: Il Signore è vicino a chi lo cerca. Mercoledì 20 gennaio…, Le 7 frasi più belle di Papa Francesco sul Natale: ‘La tenerezza di Dio riscaldi il nostro cuore’, Il Santo di oggi 15 Dicembre: Santa Virginia Centurione Bracelli, la ‘Madre Teresa’ di Genova. 30 Si rivolse al secondo e disse lo stesso. Il sito Papaboys 3.0 si asterrà dal fornire consigli su tasse o altri trattamenti e incoraggia i donatori a chiedere consiglio ai propri consulenti, professionisti, per assisterli nel processo di donazione. Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Google+. La pigrizia non è una caratteristica intrinseca dell’uomo, ma la conseguenza della rivolta interiore e dello scontro tra volontà divina e umana. Riferite a Giovanni ciò che avete visto e udito. Un uomo aveva due figli. 29 Ed egli rispose: “Non ne ho voglia”. Dal Vangelo secondo Luca Lc 7,19-23. Gesù ha sempre una maniera efficace di coinvolgere i suoi ascoltatori attraverso il racconto delle parabole. Il Vangelo di oggi ci parla in maniera molto toccante di come la Parola di Dio sia stata rivelata ai “piccoli” e agli ultimi. Ed egli rispose: “Sì, signore”. Articolo precedente Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 15 Dicembre 2020. 3a settimana di Avvento . Il commento al Vangelo di oggi - Martedì 15 dicembre 2020 - "Senza condizioni" - Briciole di Vangelo di don Silvio Longobardi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione leggi L'INFORMATIVA SUI COOKIES. Commento al Vangelo del giorno: 15 Dicembre 2020 – Un re un po’ speciale 14 Dicembre 2020 Marco Commento al Vangelo, il Vangelo del giorno, vangelo di oggi. Il giorno in cui capire se ci siamo un po’ svegliati durante queste settimane o se, pure, continuiamo a dormire sonni pesanti, storditi come siamo dalla vita e dalle sue implacabili esigenze. Si rivolse al primo e disse: Figlio, oggi va’ a lavorare nella vigna. Santa Messa del 21 gennaio 2021. 15 Dicembre 2020. È il sì che serve ad acquietare la volontà divina come fosse quella di un vecchio petulante e dal cervello tutto intriso delle sue manie, ma è ancora rivolta. 13 - 19 Dicembre 2020 Tempo di Avvento III, Colore rosa Lezionario: Ciclo B, Salterio: sett. Il giorno in cui diremo a Dio se ancora abbiamo voglia di farlo nascere in noi, se lo vogliamo accogliere. Oggi allerta meteo arancione in Calabria, Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Molise e Umbria; gialla in Abruzzo, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Alto Adige e... Suppliche per invocare i Sacri Cuori di Gesù e Maria Tre bellissime e profonde orazioni da recitare in qualsiasi momento della vita Preghiera di affidamento ai... L'azione salvifica di Gesù corrisponde al momento storico nel quale Dio ha mandato il Suo Figlio nel mondo, perché Gesù è arrivato. Non c’è tregua. 31 Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?» Risposero: «Il primo».E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: i pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. Il povero grida e il Signore lo ascolta. Il nostro audio quotidiano. LEGGI ANCHE: Le 7 frasi più belle di Papa Francesco sul Natale: ‘La tenerezza di Dio riscaldi il nostro cuore’. Articolo successivo Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 15 Dicembre 2020. O se ci accontentiamo di fare come il figlio della parabola che vuole apparire servizievole nei confronti del padre anche se, invece, non ha nessuna intenzione di aiutarlo. Lettura e commento al Vangelo di oggi, 15 Dicembre 2020 – Mt 21,28-32: “È venuto Giovanni e i peccatori gli hanno creduto.”. sulla mia bocca sempre la sua lode.3 Io mi glorio nel Signore: Dal giorno della rivolta è in atto uno scontro perpetuo, individuale, collettivo, capillare. Nella sua volontà umana l’uomo considera il limite del suo orizzonte mentale come la fine del mondo, la fine delle possibilità intellettuali, delle opportunità evolutive. 15 Dicembre 2020. Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 15 Dicembre 2020. Condividi. … Si rivolse al primo e disse: “Figlio, oggi va’ a lavorare nella vigna”. 9-13. Non ha ascoltato la voce, non ha accettato la correzione. Leggi l'informativa sulla privacy. Il Vangelo di oggi Martedì 15 Dicembre 2020. Un uomo aveva due figli. Ma non vi andò. 0. Nel Vangelo di questa Domenica (Mt 25,14-30) Gesù espone al parabola dei talenti In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Avverrà come a un uomo che, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni. Mt 28,1-20): Per parola: Giovedì della II settimana di Avvento ... Commento al Vangelo 10 dicembre 2020... (continua) don Marco Scandelli (Omelia del 10-12-2020) Si avvicina, il Natale. L’uomo è in tutto e per tutto in perenne scontro con la volontà di Dio e oppone a quella di Dio la propria volontà umana, in un continuo stato di ribellione lacerante e distruttivo. Fabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 15 Dicembre 2020. Il sito Papaboys 3.0 non accetterà alcun regalo a meno che non possa essere utilizzato o consumato coerentemente con lo scopo e la missione del sito Papaboys 3.0. Giovedì 21 gennaio…, Santo ROSARIO dalla Grotta delle Apparizioni di Lourdes. Un no, secco, sputato fuori, dettato da quel non ne ho voglia, cioè dalla non volontà, dal non desiderio, dalla assenza pregiudiziale, anche solo della prospettiva, che possa piacere o interessare. Un uomo aveva due figli. Sofonìa 3,1-2.9-13; Salmo 33,2-3.6-7.17-19.23; Vangelo di Matteo 21,28-32. 0. Nuovi servizi in arrivo... Una antica preghiera a San Giuseppe, con la quale puoi ottenere... ‘Sorreggi il nostro cuore Padre Pio!’. Il primo figlio, il figlio del no, può farlo, perché il no urlato a Dio a pieni polmoni non ha mai il potere di far marcire e indurire il cuore dell’uomo, come invece il sì ipocrita, calcolato, patinato, ingannevole, superbo, dedicato solo ai propri interessi separatisti, del secondo figlio. AUDIO 2. Ma non vi andò. In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve ne pare? Il no del primo figlio e il sì del secondo sono rivolta contro Dio e la vita, ma tra i due c’è una differenza sostanziale. 15 Dicembre 2020 Omelia. 12 ore fa Preghiera prima di dormire LUNEDI 14 DICEMBRE 2020 … Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Non sarà accettato alcun regalo irrevocabile, sia a titolo definitivo che a vita, se in qualsiasi ragionevole insieme di circostanze il regalo comprometta la sicurezza finanziaria del donatore. Telegram: cresce il canale dei Papaboys 3.0. Maltempo, allerta arancione in 6 regioni. 6 Guardate a lui e sarete raggianti, Dio guarda il cuore, non l’apparenza, nemmeno l’apparenza religiosa. egli salva gli spiriti affranti.23 Il Signore riscatta la vita dei suoi servi; Un uomo aveva due figli. Foglio per Mercoledì 25 Dicembre 2020 - Santo Natale - Messa dell'aurora. Questa sezione presenta quotidianamente il Vangelo del Giorno accompagnato da una riflessione, insieme all'antifona e al Salmo corrispondente, che in alcuni particolari periodi dell’anno liturgico potranno essere musicati e cantati. Vangelo di domani 16 Dicembre: Commento e Letture - Vangelo di domani, mercoledì 16 Dicembre. 3 ore fa Preghiera del Mattino MARTEDI 15 DICEMBRE 2020 ️ Cantate a Dio, inneggiate al suo nome. Parola del giorno ... Vangelo di Matteo 21,28-32. non sarà condannato chi in lui si rifugia. 19 Il Signore è vicino a chi ha il cuore spezzato, In formato word, da stampare e colorare. Lunedì 14 dicembre 2020 Nm 24, 2–7.15–17b; Sal 24 Vangelo secondo Matteo (21, 23–27) San Giovanni della Croce Martedì 15 dicembre 2020 Sof 3, 1–2.9–13; Sal 33 Vangelo secondo Matteo (21, 28–32) Mercoledì 16 dicembre 2020 Is 45, 6b–8.18.21b–26; Sal 84 Vangelo secondo Luca (7, 19–23) Il commento di don Fabio Rosini al Vangelo di Domenica 15 dicembre 2019 Commento audio al Vangelo di Domenica 15 dicembre - Don Fabio Rosini Nel Vangelo della III Domenica di Avvento (Mt 11, 2-11) Giovanni il Battista manda alcuni suoi discepoli a chiedere a Gesù se sia lui il Messia Martedì 15 Dicembre 2020 Mercoledì 16 Dicembre 2020 Giovedì 17 Dicembre 2020 Venerdì 18 Dicembre 2020 Sabato 19 Dicembre 2020 Domenica 20 Dicembre 2020. La bellezza del perdono – Il commento al Vangelo di oggi Martedì 15 Dicembre 2020. lo salva da tutte le sue angosce. Martedì 15 Dicembre 2020. Salvo quanto di pubblico dominio, le opere dell’ingegno creativo pubblicate in questo sito sono oggetto di proprietà intellettuale riservata e pertanto protette dalla normativa sul diritto di autore e sui diritti connessi. In quel tempo, Giovanni chiamati due dei suoi discepoli li mandò a dire al Signore: «Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?». Facebook. L'accettazione di qualsiasi contributo, regalo o offerta è a discrezione del sito Papaboys 3.0. SHARES. i vostri volti non dovranno arrossire.7 Questo povero grida e il Signore lo ascolta, Martedì della III settimana di Avvento (15/12/2020) Vangelo: Mt 21,28-32 . Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. 0. email. Così dice il Signore: «Guai alla città ribelle e In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve … Pinterest. Ed egli rispose: “Non ne ho voglia”. È il sì antisociale delle ideologie, delle multinazionali, dei sistemi economici e bancari degli uni governi; è il sì sociopatico delle potenze militari e degli eserciti, ma è rivolta, rivolta contro Dio. Nella parabola di Gesù l’uomo che ha i due figli è Dio che offre all’uomo di lavorare e di cooperare al suo progetto nella vigna della vita. E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: i pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. 32 Giovanni infatti venne a voi sulla via della giustizia, e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. Giovanni infatti venne a voi sulla via della giustizia, e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. PAROLA DEL GIORNO. Grazie per quello che potrai fare! martedì 15 dicembre 2020. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. Ed egli rispose: “Sì, signore”. Cerca nella BIBBIA: Per citazione ... Il messaggero, annunciato nel vangelo di domenica scorsa, è descritto in modo più dettagliato dall’evangelista Giovanni. È il sì dell’aristocratico sostenuto contegno delle voci istituzionali che, nel serioso appoggio dei potenti, non manca mai di lasciar intravvedere, dietro alla gravità dei modi, dei gesti e delle parole, una componente inconfondibile di altezzosa misantropia. don Domenico Bruno . 9-13Dal libro del profeta Sofonìa. Ogni giorno potrai vivere la Parola, leggerne il commento e scaricare tutto in formato PDF dalla sezione sinistra del sito. Parola di oggi. VANGELO DEL GIORNO MARTEDI 15 DICEMBRE 2020 ️ È venuto Giovanni e i peccatori gli hanno creduto. Dal Vangelo secondo Matteo Mt 21,28-32. Una nuova domenica con il... 3° giorno della Novena a Don Bosco. In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve ne pare? Il sito Papaboys 3.0 accetterà donazioni di denaro. ARTICOLI CORRELATI ALTRO DALL'AUTORE. Dio ci ha creati uomini liberi di scegliere e la scelta dell’uomo è stata di porsi in rivolta contro il suo Creatore. Martedì 15 Dicembre 2020 Mercoledì 16 Dicembre 2020 Giovedì 17 Dicembre 2020 Venerdì 18 Dicembre 2020 Sabato 19 Dicembre 2020 Domenica 20 Dicembre 2020 Lunedì 21 Dicembre 2020. Il Vangelo del 15 dicembre 2020 . La salvezza... Vangelo. Twitter. Nazione * Stati Uniti d'AmericaCanadaRegno UnitoAfghanistanAlbaniaAlgeriaSamoa AmericaneAndorraAngolaAnguillaAntartideAntigua e BarbudaArgentinaArmeniaArubaAustraliaAustriaAzerbaigianBahamasBahreinBangladeshBarbadosBielorussiaBelgioBelizeBeninBermudaBhutanBoliviaBosnia ed ErzegovinaBotswanaIsola BouvetBrasileTerritorio britannico dell'Oceano IndianoBruneiBulgariaBurkina FasoBurundiCambogiaCamerunCapo VerdeIsole CaymanRepubblica CentrafricanaCiadCileCinaIsola di NataleIsole CocosColombiaComoreRepubblica Democratica del CongoRepubblica del CongoIsole CookCosta RicaCosta d'AvorioCroaziaCubaCiproRepubblica CecaDanimarcaGibutiDominicaRepubblica DomenicanaTimor EstEcuadorEgittoGuinea EquatorialeEl SalvadorEritreaEstoniaEtiopiaIsole FalklandIsole FaroeFigiFinlandiaFranciaGuyana francesePolinesia FranceseTerre Australi e Antartiche FrancesiGabonGambiaGeorgiaGermaniaGreciaGhanaGibilterraGroenlandiaGrenadaGuadalupaGuamGuatemalaGuernseyGuineaGuinea-BissauGuyanaHaitiIsole Heard e McDonaldCittà del VaticanoHondurasHong KongUngheriaIslandaIndiaIndonesiaIranIraqIrlandaIsola di ManIsraeleItaliaGiamaicaGiapponeJerseyGiordaniaKazakistanKenyaKiribatiKuwaitKirghizistanLaosLettoniaLibanoLesothoLiberiaLibiaLiechtensteinLituaniaLussemburgoMacaoRepubblica di MacedoniaMadagascarMalawiMalesiaMaldiveMaliMaltaIsole MarshallMartinicaMauritaniaMauritiusMayotteMessicoStati Federati di MicronesiaMoldaviaPrincipato di MonacoMongoliaMontenegroMontserratMaroccoMozambicoBirmaniaNamibiaNauruNepalPaesi BassiAntille OlandesiNuova CaledoniaNuova ZelandaNicaraguaNigerNigeriaNiueIsola NorfolkCorea del NordIsole Marianne SettentrionaliNorvegiaOmanPakistanPalauTerritori palestinesiPanamaPapua Nuova GuineaParaguayPerùFilippineIsole PitcairnPoloniaPortogalloPorto RicoQatarRiunioneRomaniaRussiaRuandaSant'ElenaSaint Kitts e NevisSanta LuciaSaint-Pierre e MiquelonSaint Vincent e GrenadineSan MarinoSao Tome e PrincipeArabia SauditaSenegalSerbiaSeychellesSierra LeoneSingaporeSlovacchiaSloveniaIsole SalomoneSomaliaSudafricaGeorgia del SudCorea del SudSpagnaSri LankaSudanSurinameSvalbard e Jan MayenEswatiniSveziaSvizzeraSiriaTaiwanTagikistanTanzaniaTogoTokelauTongaThailandiaTrinidad e TobagoTunisiaTurchiaTurkmenistanTurks e CaicosTuvaluUgandaUcrainaEmirati Arabi UnitiUruguayIsole minori esterne degli Stati Uniti d'AmericaUzbekistanVanuatuVenezuelaVietnamIsole Vergini (Britanniche)Isole Vergini (USA)Wallis e FutunaSahara OccidentaleSamoaYemenJugoslaviaZambiaZimbabwe, Provincia * AgrigentoAlessandriaAnconaAostaArezzoAscoli PicenoAstiAvellinoBariBarletta-Andria-TraniBellunoBeneventoBergamoBiellaBolognaBolzanoBresciaBrindisiCagliariCaltanissettaCampobassoCarbonia-IglesiasCasertaCataniaCatanzaroChietiComoCosenzaCremonaCrotoneCuneoEnnaFermoFerraraFirenzeFoggiaForlì-CesenaFrosinoneGenovaGoriziaGrossetoImperiaIserniaLa SpeziaL'AquilaLatinaLecceLeccoLivornoLodiLuccaMacerataMantovaMassa-CarraraMateraMessinaMilanoModenaMonza e della BrianzaNapoliNovaraNuoroOlbia-TempioOristanoPadovaPalermoParmaPaviaPerugiaPesaro e UrbinoPescaraPiacenzaPisaPistoiaPordenonePotenzaPratoRagusaRavennaReggio CalabriaReggio EmiliaRietiRiminiRomaRovigoSalernoMedio CampidanoSassariSavonaSienaSiracusaSondrioTarantoTeramoTerniTorinoOgliastraTrapaniTrentoTrevisoTriesteUdineVareseVeneziaVerbano-Cusio-OssolaVercelliVeronaVibo ValentiaVicenzaViterbo. Il figlio che ha detto no può riconoscere il peso di questa rivolta, il fastidio profondo di questo inutile e stupido scontro, è abbastanza umile e intelligente da ritornare in se stesso e pentirsi. Mancano pochi giorni per capire se vogliamo esserci davvero, se abbiamo il coraggio di osare. 0. per eliminarne dalla terra il ricordo.18 Gridano e il Signore li ascolta, Questo sito fa uso di cookies. Vangelo a fumetti - 25 Dicembre 2020 - Santo Natale - Messa dell'aurora visualizza scarica. Martedì 15 Dicembre 2020 Mercoledì 16 Dicembre 2020 Giovedì 17 Dicembre 2020 Venerdì 18 Dicembre 2020 Sabato 19 Dicembre 2020 ... (Omelia del 15-12-2020) Commento al Vangelo 15 dicembre 2020... (continua) don Domenico Bruno (Omelia del 15-12-2020) Il nostro audio quotidiano This entry was posted on 14 dicembre 2020 at 12:00 and is filed under Vangelo del giorno. Commento al Vangelo 15 dicembre 2020. don Carlo Occelli . Così dice il Signore: «Guai alla città ribelle e impura, alla città che opprime! 3 ... Commento al Vangelo di Don Luigi Maria Epicoco . LIVE... Dio è vicino! Martedì 15 Dicembre 2020 Mercoledì 16 Dicembre 2020 Giovedì 17 Dicembre 2020 Venerdì 18 Dicembre 2020 Sabato 19 Dicembre 2020 Domenica 20 Dicembre 2020 Lunedì 21 Dicembre 2020 ... Commento al Vangelo 16 dicembre 2020... (continua) don Marco Scandelli (Omelia del 16-12-2020) La Parola del giorno - Martedì 15 dicembre 2020 - Punto Famiglia - Vangelo del giorno - Letture del giorno. Potrebbe anche interessarti. Preoccupazione dei fedeli in rete. Un uomo aveva due figli. Commento al Vangelo di Don Luigi Maria Epicoco - Mt 21,28-32 Dal Vangelo secondo Matteo . Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 21 Gennaio 2021 – Mc 3, 7-12. don Mauro Leonardi – Commento (e poesia) al Vangelo del giorno, 21 Gennaio 2021. Il giorno in cui diremo a Dio se ancora abbiamo voglia di farlo nascere in noi, se lo vogliamo accogliere. Parola del giorno Il Vangelo di oggi: Mt 21,28-32. Preghiera della sera, 24 gennaio 2021, Papa Francesco all’Angelus: ‘Ogni istante della vostra vita è un tempo prezioso per amare Dio e gli altri’. Il Vangelo a fumetti. Martedì 15 Dicembre 2020 Mercoledì 16 Dicembre 2020 Giovedì 17 Dicembre 2020. ... Commento al Vangelo 14 dicembre 2020... (continua) don Domenico Bruno (Omelia del 14-12-2020) 14 Dicembre 2020. don Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 21 Gennaio 2021.