Trieste. APPROFONDIMENTI SCIENZA Come e quando vedere le stelle cadenti: le istruzioni della Nasa per... ASTRONOMIA Estate, show stellare: pianeti, la cometa Neowise ci lascia e... — Paolo Nespoli (@astro_paolo) August 10, 2019. Secondo la tradizione cristiana, le lacrime del santo arso sul fuoco vivo. Burioni: «Siete impazziti?». Linkedin. Invite. L’Inaf, in un utile video sul cielo estivo, consiglia anche dove guardare per scorgere le stelle cadenti, tra il 10 e 15 agosto 2020: bisogna rivolgere lo sguardo verso le zone a nord-est del cielo in direzione della costellazione di Perseo (proprio sotto Cassiopea, una costellazione a forma di W), così facendo sarà più facile incontrare una scia luminosa. Come fare quindi per osservare al meglio questo fenomeno? 0. Vuoi un tuo spazio pubblicitario o accedere ai nostri servizi di editoria, creazione di contenuti, pubblicità, fotografia, social media management, formazione e comunicazione? Una ricca pioggia di stelle cadenti è pronta a scaldare il freddo invernale. Il giorno e l’orario migliore dovrebbe essere localizzato tra le 22.00 del 12 agosto e le 04.00 del 13. Facebook. Facebook; ... le stelle cadenti d'estate. Lo spettro di emissione delle meteore è dovuto per il 90% agli atomi del meteoroide. Arrivano le stelle cadenti d’inverno: oggi il picco 13 Dicembre 2020. Anche quest’anno il momento tanto atteso è arrivato. Ma per essere ancora più precisi il periodo più favorevole all'osservazione sarà quello nella notte di mercoledì 12 (a partire dalle 22 ) e le ore 4 della mattina di giovedì 13. Di ats 10 agosto 2020 , 17:03 Tempo Libero È iniziato il conto alla rovescia per le stelle cadenti della notte di San Lorenzo, anche se il picco si raggiungerà nelle notti tra l’11 e 13 agosto. 12 Agosto 2020 È finalmente arrivato uno dei momenti del 2020 più attesi dagli astronomi e dagli appassionati di astronomia di tutto il mondo: la Notte di San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti, lo sciame delle Perseidi, o che dir si voglia. Una ricca pioggia di stelle cadenti è pronta a scaldare il freddo invernale. Un'altra notte da passare con … Secondo la tradizione cristiana, le lacrime del santo arso sul fuoco vivo. ... Il fenomeno si concentra dal 17 luglio al 26 agosto: la notte più “redditizia”, quella cioè dove si dovrebbero vedere più stelle cadenti, quest'anno è quella tra l'11 e il 12 agosto. Tutto parte dalla cometa Swift-Tuttle che ogni 133,3 anni si avvicina al Sole, sviluppando una coda che semina polveri lungo la sua orbita: le stelle cadenti non sono altro che i “detriti” rilasciati dalla cometa, che divengono visibili man mano che la Terra si inoltra nella sua orbita polverosa, (che rimane per decenni dopo il passaggio); attratti dal campo gravitazionale terrestre, entrano in atmosfera ad alte velocità prendendo il nome di meteoroidi, e quelli più massicci e più veloci riescono a raggiungere temperature tali da emettere una forte scia luminosa divenendo meteore, ovvero stelle cadenti. #ScopriAmoSGT, Lorenza Bocus: ”La scherma ti insegna ad affrontare la vita”, Rottura idrica in Piazza Sansovino: al lavoro per ripristino, Dialogo FVG-Giappone, L’ambasciatore visita la friulana Eurotech, Cosa succederà dal 7 gennaio? The post Il cielo di Agosto 2020 Articolo completo », Le Delta Aquaridi meridionali e le Alfa Capricornidi splenderanno nel cielo di fine luglio. Come spiega l’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) queste stelle sono visibili nel periodo che va dal 12 luglio al 23 agosto, con un picco probabile attorno al 29-30 luglio. Picco di stelle cadenti questa settimana. Notte San Lorenzo 2020: stelle cadenti, quando è previsto il picco. Tuesday, August 10, 2021 at 6:45 PM – 11:30 PM UTC+02. L’origine del nome Stampa. Ma è caccia alla banda, Dopo la rissa al Pincio, spuntano le armi: pistola ritirata a un genitore, Il furto di un telefonino dietro la rissa al Pincio con 400 ragazzi, "Amen and A-woman", al Congresso Usa il pastore rispetta la neutralità di genere, Regno Unito, Boris Johnson annuncia terzo lockdown nazionale: «State a casa», Roma Termini, un grosso albero cade per il vento e sfonda la pensilina del bus, AstraZeneca, primo vaccinato in Gran Bretagna: «Il virus è terribile», Professore di Harvard: «Gli alieni ci hanno fatto visita nel 2017, Oumuamua non era un asteroide», Solstizio d'inverno, 21 dicembre: la congiunzione straordinaria Giove-Saturno e la notte più lunga dell'anno, cosa accadrà oggi, Misterioso segnale proveniente da Alpha Centauri rilevato dal radiotelescopio Parkes in Australia, Giove e Saturno si “abbracciano”, la congiunzione non capitava dai tempi di Galileo Galilei, La Fondazione Santa Lucia di Roma e l’Università Roma Tre insieme per la ricerca scientifica, Torino, operazione 'Befana sicura': sequestrati oltre 800mila giocattoli pericolosi, Nancy Pelosi rieletta presidente della camera dei rappresentanti Usa, Stasera in tv, Gf Vip: Elisabetta Gregoraci non sarà in studio, ecco perché, Nuovo Dpcm, weekend arancioni dal 9 gennaio: no spostamenti sino al 31/1, regioni gialle il 7 e l'8. Queste piccole particelle si “consumano” a grande velocità negli strati superiori dell’atmosfera, producendo delle splendide scie luminose. Girovagando nello spazio viene a trovare il nostro pianeta una volta ogni 130 anni. (Lo sciame meteorico annuale delle Perseidi si verifica quando la Terra attraverso il flusso di polveri proveniente dalla cometa Swift-Tuttle, come mostrato in questo diagramma dell'orbita (Credits Sky and telescope magazine), LE INIZIATIVE IN ITALIAMolteplici e interessanti le inziaziative organizzate in Italia dall'Unione italiana astrofili a partire da oggi fino algiorno 27, un elenco di alcune si può trovare qui. Notti d’estate a ritmo di stelle e desideri: il mese di agosto 2020 è pronto per regalare come ogni anno un grande spettacolo a chi vorrà … Tra l’altro, in queste ore il nostro pianeta incontrerà un secondo sciame di meteore, le Delta Acquaridi, garantendo in questo modo una notte particolarmente ricca di stelle cadenti. Ecco le “stelle cadenti” più belle e suggestive del 2020 Una stella cadente è la scia che si forma in cielo quando una meteora (una roccia extraterrestre) entra nella nostra atmosfera e a causa dell’attrito con quest’ultima la meteora s’incendia tracciando una striscia luminosa sopra le nostre teste. Fine settimana con le stelle cadenti d'inverno, le Geminidi. Notte di San Lorenzo, il 10 agosto, notte di stelle cadenti. L'avvocatessa che doveva difenderlo rinuncia: «Non posso accettare», Lite dopo l'incidente, automobilista si accascia e muore mentre l'altro conducente se ne va, Laura Torrisi operata a Capodanno: «Una battaglia che combatto da anni», Leonardo Pieraccioni si commuove con la ex Laura Torrisi: in lacrime mentre abbraccia la figlia, Maxi rissa a Centocelle: arriva un ragazzo con la pistola, arrestato. Scienza. Scopriamo insieme cosa ci riserva il cielo di agosto, caratterizzato dallo sciame meteorico delle Perseidi. Pronti per la notte di San Lorenzo?Sarò anche io con il naso all’insù ad ammirare lo spettacolo delle stelle cadenti.Da stasera fino al 13 Agosto, non dimenticate di esprimere un desiderio.#sanlorenzo #stars #universe #makeawish #august #shootingstars pic.twitter.com/m6mQdRL8YY. Sono numerose ormai le applicazioni per smartphone che permettono di individuare la collocazione delle costellazioni nel cielo; volgendo lo sguardo verso quella di Perseo dovreste essere in grado di individuarne un numero maggiore: la frequenza massima di meteore osservabili in condizioni ottimali è di circa 100/120 all’ora. Hosted by Camoscio Sibillini - Escursioni Trekking, Simone Gatto Guida Escursionistica AIGAE e Biologo Naturalista and 8 others. I giorni di maggiore attività per il 2020 saranno tra il 12 e il 13 agosto, ma le stelle cadenti potranno essere osservate sino al 24. ... Il fenomeno si concentra dal 17 luglio al 26 agosto: la notte più “redditizia”, quella cioè dove si dovrebbero vedere più stelle cadenti, quest'anno è quella tra l'11 e il 12 agosto. Lunedì 10 Agosto 2020 di Enzo Vitale. Le prime osservazioni e testimonianze delle Perseidi risalgono addirittura al 36 d.C., quando gli astronomi cinesi riportarono del particolare fenomeno osservabile nei mesi estivi dell’anno. Dopo un mese di luglio a dir poco indimenticabile grazie alla ormai famosissima cometa C/2020 F3 NEOWISE, che ha solcato i nostri cieli […] ... a quella delle Perseidi di agosto. Le prime osservazioni e testimonianze delle Perseidi risalgono addirittura al 36 d.C., quando gli astronomi cinesi riportarono del particolare fenomeno osservabile nei mesi estivi dell’anno. I contenuti del nuovo decreto, Europa e lockdown, boom dei divorzi (più 120 per cento). I momenti migliori per osservarle, quindi, saranno tra le notti del 2-3 e del 3-4 gennaio Squalo azzurro finito a riva trascinato sulla spiaggia invece di essere salvato. Notte di San Lorenzo 2020, quando vedere le stelle cadenti. Per nostra fortuna l’atmosfera terrestre ci fa da “scudo”. Tripudio di stelle cadenti: stanotte il picco delle Persedi, le meteore più attese dell’anno ... 11 Agosto 2020. Dal 10 fino al 13 agosto, con la luna calante, sarà una fantastica pioggia di stelle cadenti: ecco qualche idea originale per godersele al meglio . Perseidi 2020, lo sciame meteorico più luminoso dell’anno, sono visibili va dal 17 luglio al 24 agosto con il picco nella notte tra il 12 e il 13 agosto. Testo integrale, Zona rossa, Speranza: «La valutiamo per il prossimo weekend». Le immagini presentate, nel rispetto della proprietà intellettuale, vengono riprodotte per finalità di cronaca, critica e discussione ai sensi degli articoli 65 comma 2, 70 comma 1 bis e 101 comma 1 Legge 633/1941. Un altro consiglio è poi quello di individuare la regione del Perseo dal quale, per un effetto prospettico, le scie luminose sembrano provenire, motivo per il quale prendono il nome di sciame delle Perseidi. Fine settimana con le stelle cadenti d’inverno, le Geminidi. Redazione-4 Agosto 2020. Email. 11 Agosto 2020 Agosto è sinonimo oltre che di vacanze anche di stelle cadenti. Il picco di attività dello sciame di meteore è previsto per oggi 13 dicembre, le meteore però continueranno ad essere visibili anche nei prossimi giorni Stampa. Fine settimana con le stelle cadenti d’inverno, le Geminidi. WhatsApp. 897 ; Appuntamento puntuale come un … In tantissimi ieri sera, come di consueto durante la notte di San Lorenzo, hanno puntato gli occhi al cielo sperando di scorgere quelle che siamo abituati a chiamare stelle cadenti. L'ORIGINE DELLO SCIAMEUn breve inciso: le Perseidi non sono altro che i resti di una vecchia cometa, la vera “madre” di questi piccoli sassi di ghiaccio si chiama infatti Swift-Tuttle (dal nome dei suoi scopritori). 12.08.2020 – 10.20 – La seconda settimana di agosto, in particolare nel periodo compreso tra l’11 ed il 13 del mese, offre sicuramente alcune delle notti più suggestive dell’anno, con la “pioggia” di stelle cadenti che, proprio oggi, 12 agosto, subito prima dell’alba vedrà il suo picco massimo. clock. San Lorenzo, il giorno delle stelle cadenti: il picco delle Perseidi tra l'11 e il 13 agosto. Da. Perseidi 2020, lo sciame meteorico più luminoso dell’anno, sono visibili va dal 17 luglio al 24 agosto con il picco nella notte tra il 12 e il 13 agosto. 03 agosto 2020 10:32. Scienza. 0. Per questo mese di agosto sappiamo che la data convenzionale è il 10 agosto, ma in realtà il fenomeno delle lacrime del firmamento, le Perseidi, è già iniziato il 17 luglio e ci accompagnerà fino al 26 agosto. Stelle Cadenti agosto 2020: dove vederle in Italia. Il picco delle Perseidi nel 2020 è previsto tra l’11 e il 13 agosto anche se le “stelle cadenti” si potranno osservare per tutto il mese d’agosto, ma fino al 24 saranno molto frequenti. San Lorenzo, il giorno delle stelle cadenti: il picco delle Perseidi tra l'11 e il 13 agosto. Un'altra notte da passare con … Una martellata in più sulle politiche per la famiglia, Aggressione al pronto soccorso di Cattinara e davanti alla Questura: intervento della Polizia, Coronavirus, Lubiana riapre piscine e palestre: ammessi 2700 atleti, Scuola, nuova Ordinanza regionale: le misure in vigore dal 7 gennaio, Scuola, Capozzella (M5S): “Assistiamo attoniti alla decisione del presidente Fedriga”, Scuola, Tosolini (Lega): “Dati contagi suggeriscono responsabilità”, Le novità di Trieste Film Festival: Fuori dagli sche(r)mi e Wild Roses. Il picco delle Perseidi nel 2020 è fra l'11 e il 13 Un tempo si pensava fossero le lacrime del Santo, di San Lorenzo. Appuntamento puntuale come un orologio svizzero o quasi. e P. IVA 05629251009, Estate, show stellare: pianeti, la cometa Neowise ci lascia e arrivano le Perseidi: come osservarle e "ascoltarle". La rabbia delle associazioni. Il picco quest'anno sarà tra sabato 12 e domenica 13 agosto. Invite. Il momento clou del 2020 è fra le 22:00 del 12 agosto e le 4:00 del mattino del 13 agosto. Innanzitutto, trovare un posto particolarmente buio. 12.08.2020 – 10.20 – La seconda settimana di agosto, in particolare nel periodo compreso tra l’11 ed il 13 del mese, offre sicuramente alcune delle notti più suggestive dell’anno, con la “pioggia” di stelle cadenti che, proprio oggi, 12 agosto, subito prima dell’alba vedrà il suo picco massimo. Occhi al cielo, arrivano le Geminidi, le stelle cadenti di Natale: il picco massimo è previsto per il 13 dicembre. Il picco delle stelle cadenti è previsto per le ore diurne del 3 gennaio prossimo. La scoperta della cometa avvenne nel 1862 ad opera di Lewis Swift e Horace Tuttle, dai quali prende il nome; tuttavia, il collegamento tra il suo passaggio e le cosiddette “lacrime di San Lorenzo“, fu ad opera di un italiano, Virginio Schiaparelli. Lunedì 10 Agosto 2020 di Enzo Vitale. Cade il 10 agosto, ma non è la sera migliore per ammirare lo spettacolo delle meteore Perseidi. © 2018-2020 mediaimmagine s.r.l.s. Tripudio di stelle cadenti: stanotte il picco delle Persedi, le meteore più attese dell’anno ... 11 Agosto 2020. Sono note come le stelle cadenti della notte di San Lorenzo anche se il picco, cioè la notte con il maggior numero di eventi osservabili cade un paio di giorni prima. Per questo mese di agosto sappiamo che la data convenzionale è il 10 agosto, ma in realtà il fenomeno delle lacrime del firmamento, le Perseidi, è già iniziato il 17 luglio e ci accompagnerà fino al 26 agosto. Ipotesi stop spostamenti fra regioni sino al 15, Covid, Zampa (Pd): «Resistiamo 2-3 mesi, col bel tempo sarà meno dura». Come punto di riferimento, sarà importante prendere in considerazione la costellazione di Perseo, da cui lo sciame meteoritico prende il nome. Orionidi, domani il picco delle stelle cadenti d’ottobre: in pochi ancora lo sanno ma anche in ottobre è possibile assistere al sempre emozionante spettacolo delle stelle cadenti.Accade prevalentemente tra il 16 e il 23 ottobre, con il picco del fenomeno delle “Orionidi” atteso proprio per queste notti. I meteoroidi delle Perseidi entrano nell’atmosfera terrestre alla velocità di ben 59 km/s, un valore elevatissimo, più di 7 volte la velocità orbitale della Stazione Spaziale Internazionale ISS)  (che viaggia a circa 28mila chilometri orari, ndr). Inoltrarsi nel bosco, andare in montagna o, per chi possiede una barca, in mezzo al mare, potrebbe essere una buona soluzione. IL CONSIGLIO DELL'ASTROFISICOEcco i consigli di Albino Carbognani:1) Un cielo il più possibile buio, se possibile sopra i 700 m s.l.m., così da evitare gli strati più umidi e “caliginosi” dell’atmosfera.2) Orizzonte il più possibile sgombro da ostacoli.3) Sito comodo da raggiungere in auto.4) Lampada a luce rossa per muoversi agevolmente al buio senza perdere l’adattamento dell’occhio all’oscurità.5) Sedia-sdraio con coperta e abbigliamento adeguato (anche d’estate può fare freddo…).6) Opzionale: un binocolo a grande campo di vista, come un 8 × 30 o un 10 × 50, può essere utile per osservare le scie persistenti delle meteore più luminose. Infatti, nell’urto con le molecole atmosferiche, la superficie del meteoroide viene vaporizzata, un processo noto come ablazione. Uno spettacolo che si potrà vedere nonostante una luna un po' ingombrante, perché luminosa al … Unipersonale Via Campi, 29/L 23807 Merate (LC) C.F. pin. Non mancheranno opportunità di osservazione dei pianeti, di oggetti del profondo cielo e di tante, tante stelle! Ma quando guardiamo questo spettacolo nella volta celeste cosa stiamo in realtà osservando? Ma perchè si verifica questo affascinante spettacolo del cielo? È finalmente arrivato uno dei momenti del 2020 più attesi dagli astronomi e dagli appassionati di … Buona visione e preparate la lista dei desideri! Stelle Cadenti, Da Domani Lo Spettacolo Vero. Stelle Cadenti, Da Domani Lo Spettacolo Vero. Tutti i diritti riservati e riproduzione riservata. Ecco come individuarle Luglio e Agosto ci vedranno con naso all'insù grazie a due piogge di meteoriti: ecco come avvistare le stelle cadenti Fine settimana con le stelle cadenti d'inverno, le Geminidi. Raggiungerà il picco la notte del 12 agosto lo sciame meteorico delle Perseidi. Le misure, Zona rossa e arancione, sei Regioni verso la chiusura. Twitter. Stelle cadenti d’inverno: picco il 13 ma saranno visibili fino al 17 dicembre Posted on 13 Dicembre 2020 14 Dicembre 2020 Author Redazione Comment(0) Il 14 dicembre l’eclissi totale di … Come ogni estate, il 10 agosto durante la notte di San Lorenzo, osservando il cielo si può ammirare il fenomeno delle stelle cadenti.Uno spettacolo naturale molto suggestivo con tante scie luminose che tagliano il cielo scuro della notte. Come e quando vedere le stelle cadenti: le istruzioni della Nasa per... Estate, show stellare: pianeti, la cometa Neowise ci lascia e... Fondi neri per la Lega, il presunto prestanome patteggia 4 anni e 10 mesi, Inchiesta fondi Film Commission: sequestrate due villette da 600mila euro, Fondi Lega, dalla Regione Lombardia «contributo straordinario» di un milione di euro a Film Commission, Coki, il cervo che si ricorda degli amici e torna a trovarli. +39 040 2608475 +39 347 5677484 +39 040 2608475 fax, Casimir Agbodjan, Simone Benazzo, Serena Bobbo, Guendal Cecovini Amigoni, Chiara D'Incà, Davide Gasparotto, Claudia Giacomazzi, Marcello Leonardelli, Nicole Petrucci, Michela Porta, Roberta Radini, Epifanio Romano, Francesca Schillaci, Chiara Scrigner, Zeno Saracino, Gabriele Turco, Massimo Varrecchia, Alessia Zenatelli, Davide Zugna. Camoscio Sibillini - … TRIESTE.NEWS 2889/20 V.G. Come ogni estate, il 10 agosto durante la notte di San Lorenzo, osservando il cielo si può ammirare il fenomeno delle stelle cadenti.Uno spettacolo naturale molto suggestivo con tante scie luminose che tagliano il cielo scuro della notte. La notte di San Lorenzo 2020. Unipersonale Via Campi, 29/L 23807 Merate (LC) C.F. Ecco un elenco degli sciami meteorici che molto probabilmente saranno visibili quest'anno. I consigli della Nasa per vedere le stelle cadenti Questa sera, 10 agosto 2020, potremo ammirare le stelle cadenti. clock. Meglio, inoltre, aspettare le ore appena prima dell’alba, momento in cui le stelle cadenti sono più frequenti e luminose. La punta massima del cosiddetto sciame meteorico si avrà tra la sera dell'11 e del 13 agosto. Hosted by Camoscio Sibillini - Escursioni Trekking, Simone Gatto Guida Escursionistica AIGAE e Biologo Naturalista and 9 others. Infine, il fenomeno si estende in realtà per tutto il mese di agosto, ma è in queste giornate che vede il suo massimo picco. Sembrerà un suggerimento ovvio, ma trovare un luogo in cui la luce dei centri urbani sia abbastanza lontana da non illuminare il cielo, non è così semplice. Un secondo passaggio della cometa è avvenuto nel 1992 ed il prossimo è atteso per il lontano 2126. Arrivano le stelle cadenti d’inverno: oggi il picco 13 Dicembre 2020. Lo sciame di metoriti delle Perseidi, … PAROLA ALL'ESPERTO«I meteoroidi che originano le Perseidi e, in generale, gli altri sciami di meteore -come spiega l'astrofisico Albino Carbognani nel suo Blog- sono corpi solidi con dimensioni tipiche dell’ordine del millimetro. L’inusuale ”pioggia” di stelle avviene ogni anno per effetto del passaggio della Terra attraverso una nube di polveri lasciata lungo la propria orbita dalla cometa in questione. La notte di San Lorenzo 2020. Questa sera, 10 agosto 2020, potremo ammirare le stelle cadenti. In seguito alle collisioni che subiscono, gli atomi del meteoroide vengono eccitati e, quando tornano allo stato fondamentale, emettono la radiazione che dà origine alla scia luminosa che gli astronomi chiamano meteora. Tutte le stelle cadenti del 2020. Sono note come le stelle cadenti della notte di San Lorenzo anche se il picco, cioè la notte con il maggior numero di eventi osservabili cade un paio di giorni prima. Ecco giorno e orario migliore. pin. Notte di San Lorenzo, il 10 agosto, notte di stelle cadenti. Notte San Lorenzo 2020: stelle cadenti, quando è previsto il picco. Ma al contrario di quanto si crede, il picco delle Lacrime di San Lorenzo, in astronomia le Perseidi, non ci sarà la notte dedicata al Santo, bensì un giorno dopo. Ma i “virtuosi” in fascia bianca, Trump, la telefonata al segretario della Georgia: «Triturate 300 libbre di schede». © 2021 Il MESSAGGERO - C.F. Quando vedere le stelle cadenti nel 2020: il picco dalla notte di San Lorenzo in poi In questo 2020 il picco massimo delle stelle cadenti abbraccia 3 giorni, quando è più probabile vedere questo spettacolo di luci: si parte dalle ore 22.00 di martedì 11 agosto per arrivare fino alle 4 del mattino di giovedì 13 agosto 2020 . Home » Curiosità » Stanotte il picco delle Perseidi, la pioggia di stelle cadenti del 2020; Stanotte il picco delle Perseidi, la pioggia di stelle cadenti del 2020 Di Andrea "Geo" Peroni 12 Agosto 2020. Tuesday, August 10, 2021 at 10:00 PM – 1:00 AM UTC+02. Anche quest’anno il momento tanto atteso è arrivato. The post Il cielo di Agosto 2020 Articolo completo », Le Delta Aquaridi meridionali e le Alfa Capricornidi splenderanno nel cielo di fine luglio. 12.08.2020 – 10.20 – La seconda settimana di agosto, in particolare nel periodo compreso tra l’11 ed il 13 del mese, offre sicuramente alcune delle notti più suggestive dell’anno, con la “pioggia” di stelle cadenti che, proprio oggi, 12 agosto, subito prima dell’alba vedrà il suo picco massimo. ... a quella delle Perseidi di agosto. 7/2020 Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste, dotata della figura di direttore responsabile, PEC: [email protected] Direttore responsabile: Roberto Srelz Segreteria: Nicole Petrucci. Scienza – Astronomia 13 dicembre 2020 Una domenica con le stelle cadenti d’inverno, le Geminidi. ... illuminano i cieli notturni e danno origine al fenomeno delle stelle cadenti. Un delfino e una tartaruga morti sulla spiaggia di Fondi, Alessandria, sparatoria in strada tra minori nomadi: due in pericolo di vita, Pordenone, uccide la compagna a coltellate. Occhi al cielo, arrivano le Geminidi, le stelle cadenti di Natale: il picco massimo è previsto per il 13 dicembre. Orionidi, domani il picco delle stelle cadenti d’ottobre: in pochi ancora lo sanno ma anche in ottobre è possibile assistere al sempre emozionante spettacolo delle stelle cadenti.Accade prevalentemente tra il 16 e il 23 ottobre, con il picco del fenomeno delle “Orionidi” atteso proprio per queste notti. Raggiungerà il picco la notte del 12 agosto lo sciame meteorico delle Perseidi.