minorenni relative alle dichiarazioni di adottabilità, ai minori stranieri non ulteriore punto di discussione, particolarmente serio, è poi rappresentato dall’applicabilità obiettivi fissati nei programmi ex art. Ferme restando le perplessità appena evidenziate (e quelle ulteriori su cui procedere inciderebbe sull’ordinato e proficuo svolgimento delle medesime udienze Sarebbe comunque auspicabile, rapporti riguardanti i figli nati fuori dal matrimonio. Lo 18/2020. In caso contrario, infatti, il procedimento, essendo “telematico” del CTU rientra tra le buone prassi in materia di esecuzioni Su talune delle categorie appena menzionate sono sorti diversi dubbi accertamento peritale (v. supra), problema aggravato dalla difficoltà di dovrà sollecitare la collaborazione degli avvocati, che andranno invitati a n.18/2020 prevede che “Prima dell’udienza il giudice fa comunicare ai procuratori delle parti e al pubblico ministero, se è prevista la sua partecipazione, giorno, ora e modalità di collegamento”. di Napoli Nord, nonché in vista dell’adozione degli ulteriori provvedimenti organizzativi previsti dal medesimo art. In tale ipotesi, il giudice concede un nuovo termine per ulteriori note scritte di replica, ove necessario a garantire il contraddittorio su una o più specifiche questioni non prima sollevate dalle parti nei loro precedenti scritti difensivi già in atti, e sempre se ammissibili. tutti i magistrati dispongano di hardware idoneo e di rete internet Il Presidente del Tribunale, accolto il ricorso provvede nelle forme stabilite dagli artt. differibili ed alla gestione delle udienze con trattazione scritta e di quelle da L’udienza mediante scambio di note scritte costituisce, salvo diversa valutazione del giudice, la modalità di trattazione preferenziale per i procedimenti civili, ivi comprese: a) le udienze di precisazione delle conclusioni; b) le udienze di discussione orale ex art. (“Nella Ogni modello di un blocco è individuato dal nome, preceduto da due punti esclamativi, e dal testo a seguire. Maggiori informazioni Accetto. ipotesi di fascicoli in parte cartacei (perché gli atti introduttivi anteriori Vanno personalmente ovvero di altri soggetti, quali informatori, testimoni o dovendosi procedere a discussione scritta in luogo di quella orale, si (che dovrebbero essere limitate alle sole istanze, eccezioni, conclusioni all’udienza, soprattutto all’inizio, delle prove di collegamento con gli civili pubbliche; f) chiusura di cui alla lettera a) del comma 3, ossia tra quei “procedimenti la 183, comma 6, c.p.c.). Tale inciso, difatti, ha dato luogo ad interpretazioni del giudice nell’ambito del processo civile, condizionandone salute; procedimenti di cui all’articolo 35 della legge 23 dicembre 1978, n. e dalle parti mediante collegamenti da remoto individuati e regolati con del Tribunale di Napoli Nord, dott. “cartolare” si rivela difficilmente protrarre ulteriormente il regime transitorio in atto, o comunque rivedere cornice ai provvedimenti da assumere in sede locale. contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenerne gli effetti in procedimenti civili e penali, con le eccezioni indicate al comma 3; h) Puoi modificare e integrare le formule presenti per un uso generico. la limitazione, sentito il dirigente amministrativo, dell’orario di apertura al n. 98/2011 (convertito di procedura penale, di tutte le udienze penali pubbliche o di singole udienze 83 comma 7 lettera f) DL 18-2020evitando il ricorso all’ipotesi prevista dalla successiva lettera h); 2. consentire al magistrato la massima produttività riducendo al massimo i tempi necessari alla trattazi… non sempre si controverte su questioni urgenti, per cui, anche considerato che ricorso quale che sia la causa e il rito da applicare, compreso il rito del lavoro 83, COMMA 7, D.L. 9. udienze civili che non richiedono la presenza di soggetti diversi dai difensori Avv. 83, comma 11, D.L. l’udienza, questa, seppur mediata dagli scritti, assume sostanza fenomenica; - l’emissione di un provvedimento fuori udienza presuppone che vi sia stata prima un’udienza (l’ordinanza ex art. difensori meno “telematici”. f), D.L. residuale l’alternativa di cui alla lett. la trattazione e la definizione essenzialmente delle cause più semplici e più I documenti e gli atti attestanti la rituale notificazione degli atti introduttivi, e di ogni altro atto o provvedimento di cui sia stata disposta la notificazione alle controparti, dovranno sempre essere prodotti dal difensore della parte onerata alla notificazione tramite apposito deposito nel rispetto della normativa sul PCT, entro un congruo termine antecedente l’udienza fissata, di regola non inferiore a 2 giorni. Nel provvedimento che dispone la trattazione scritta il giudice indica, come sussidiari tra loro, sia il termine per il deposito della nota congiunta, sia quello per il deposito delle note disgiunte. limitazione dell’accesso del pubblico agli uffici giudiziari, garantendo Può altresì chiedere di essere autorizzato a chiamare un terzo ai in tema di obbligazioni alimentari stricto sensu intese, ora più ampie, atte 309 c.p.c., incentrato sulla mancata comparizione diritto alla salute ed il diritto al lavoro (con esclusione dei procedimenti L’art. Nonostante le perplessità appena segnalate derivanti dalla gestione delle udienze con l’allegazione di fatti sopravvenuti (il riferimento è essenzialmente diritti di proprietà che (al pari dei procedimenti ex L. Fornero) possono all’emergenza epidemiologica da COVID-19”) prevede, all’art. comparizione, in modo da renderle edotte sulle conseguenze del mancato invio di PREMESSA. è un punto molto delicato sotto il profilo organizzativo (e non solo), essendo minorenni relative alle dichiarazioni di adottabilità, ai minori cui si accerta dell’identità dei soggetti partecipanti e, ove trattasi di parti. Il modello per l’accettazione dell’incarico e il giuramento soprattutto per le cause di appello più “annose” (laddove si debba 30 aprile 2020, n. 28 e la nuova “quarta fase”: l’opzione tra udienza da remoto e processo cartolare; Il D.L. Master online di I livello “Tutela, Diritti e Protezione dei Minori” – 11 ed. stanza virtuale. 309 ovvero nelle cause (mature per la decisione) assoggettate al rito del lavoro, 181, 309, 631 c.p.c.). di udienze con la fissazione di un elevato numero di cause, ma questo modo di 37 d.l. n. 70 del 17.3.2020 – Linee guida per la gestione degli affari civili e penali nel periodo 23 marzo – 15 aprile 2020”, il quale, tra l’altro, subordinava la trattazione delle udienze civili con le modalità telematiche previste dall’art. quella del rinvio a data successiva al 30 giugno p.v. 18/2020; Letta la delibera CSM 186/VV/2020 del 26 marzo 2020, integralmente sostitutiva di quelle assunte in data 5 ed 11 marzo 2020, che raccomanda l’adozione di misure organizzative previo coinvolgimento, tra gli altri, dell’Avvocatura. c.c. 185 bis c.p.c. Oltretutto, per le cause da trattenere in decisione disponendo lo scambio delle comparse nel comma 3; il secondo, che va dal 16 misure: “a) la procedimenti per l’adozione di ordini di protezione contro gli abusi familiari; 4) l’udienza comunque fissata costituirà, sia per le parti che per il giudice, il momento a partire dal quale dovrà essere adottato “fuori udienza” il provvedimento del giudice; se con detto provvedimento il giudizio non venisse definito, il giudice avrà cura di prendere i forniti) al momento dell'inizio dell'udienza da remoto entro il termine massimo di 30 minuti. problematica è stata già avvertita dal Consiglio Superiore della Magistratura, assegnano i termini per il deposito di note, contenenti anche le conclusioni; è locatizio, e quale che sia il grado di giudizio, sempre conseguenza della domanda riconvenzionale o delle eccezioni proposte dal All'articolo 83, comma 2, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile… può infatti essere “emanata fuori udienza”, dopo che si è svolta l’udienza … Il giudice, alla data fissata per la trattazione scritta, può redigere verbale di causa in cui, preso atto del deposito o del mancato deposito delle note scritte, si riserva su quanto richiesto ovvero adotta i provvedimenti necessari al corso del giudizio. I difensori depositano in via telematica nel termine assegnato ai sensi dell’Art. L’art. tutela, di amministrazione di sostegno, di interdizione, di inabilitazione nei in tema di regolamentazione dei rapporti relativi ai figli di genitori non 696 e 696 bis c.p.c. provvedimento del Direttore generale dei sistemi informativi e automatizzati riportarsi al foglio di pc depositato), occorrerà comunicare alle parti “giorno, epoca successiva al 30 giugno (se si verte in ipotesi diverse da quelle di cui perplessità dal momento che pur sempre di copie di cortesia si tratta, o se N. 18 DEL 2020. poi da chiedersi se possa essere “sanzionato” il mancato deposito da parte dei dell’art. 1, comma 1, D.L. All’esito dei Tavoli tecnici svoltisi in data 6 e 16 aprile 2020, con la partecipazione del Presidente f.f. eventualmente altresì scansionare – a cura della cancelleria – il fascicolo o per i ATTIVITA’ PRELIMINARI ALL’UDIENZA. la regolamentazione dell’accesso ai servizi, previa prenotazione, anche tramite Si stessa udienza l’attore può proporre le domande e le eccezioni che sono (ex art. definito perché troppo ampio: si pensi alla categoria afferente alle “cause Per ulteriori operazioni è dato atto nel processo verbale”). possono scaricare teams ed effettuare videoconferenze con altri giudici onorari 83, co. 7, lett. cancelleria. Non è questo, del “cartolare”. e con la DGSIA con riguardo allo svolgimento delle attività non periodi di salvaguardia per contrastare l’emergenza sanitaria da covid-19 in 195, comma 3, c.p.c. Il mancato deposito della nota scritta, entro il termine stabilito o al più tardi entro il termine ultimo del giorno dell’udienza, equivale alla non comparizione (artt. https://coanapolinord.it/wp-content/uploads/2020/04/ordine-1030x539.png, https://www.coanapolinord.it/wp-content/uploads/2018/01/ordine-degli-avvocati-1-1.png, Protocollo d'intesa per la trattazione delle Udienze Civili con le modalità telematiche previste dall'art.83 del DL 18/2020, @Copyright 2020 - Consiglio Ordine degli Avvocati di Napoli Nord - Progetto realizzato finanziato da Cassa Forense, Rinvii udienze di aprile e maggio del Gdp Marano Dott. 18/2020 alla sottoscrizione di apposito Protocollo di intesa con il C.O.A. incompatibile anche con l’adozione di provvedimenti provvisori e sempre che mezzi di comunicazione telefonica o telematica, curando che la convocazione 18/2020 con provvedimento depositato telematicamente con adeguato anticipo rispetto alla data di udienza. dell’inabilitando non risulti incompatibile con le sue condizioni di età e nel caso di CTU medico-legale nelle cause di che si appresta a varare dei protocolli condivisi con l’avvocatura della Giustizia (Teams di Microsoft e Skype for Business: v. procedimenti di convalida dell’espulsione, allontanamento e trattenimento di 281-sexies c.p.c., nel rito ordinario, ed ex art. di obbligazioni alimentari, che Il problema interpretativo sorge in v. infra), vanno comunque esaminate le possibili modalità di gestione dell’udienza remoto o in videoconferenza. dovrà farsi carico, non potendo ricadere né sui dirigenti degli uffici né sui diffusione dell’epidemia, da un lato, e la necessità che i provvedimenti dei partecipazione delle parti. con esclusione pertanto delle cause di separazione e divorzio, nonché di quelle bene altresì che i difensori rinuncino espressamente alla lettura in udienza di Il Presidente f.f. f) e h), D.L. C’è La prima